Accetti i Cookies?

Imbucato teatrale, la recensione di "Un piccolo gioco senza conseguenze"

Postato in Recensioni, Libretiva, SomMario, Programmi TV, Cucina, Cinema, Gossip, Spettacoli

Al Teatro Golden

Imbucato teatrale, la recensione di

A chi non è capitato, per togliersi di torno un seccatore, di dire una piccola bugia poco impegnativa? Chiara, fidanzata da 12 anni con Bruno in quello che sembra un rapporto appagante e felice, per tacitare l’insopportabile Fabrizio gli dice che si sono lasciati. La notizia si diffonde rapidamente in tutta la famiglia radunata nella casa di campagna, ed anche a Bruno non resterà che fare buon viso a cattivo gioco, convinto com’è che sarà un gioco che rimarrà senza conseguenze.  Ma...

In una scenografia campestre e colorata, sottolineata da allegre canzoni francesi, la storia di Chiara e Bruno segue traiettorie inaspettate rivelandoci sfaccettature diverse dei personaggi, fino alla beffarda conclusione. Augusto Fornari dirige la regia con i consueti garbo e leggerezza, sottolineando le situazioni paradossali in un testo divertente. Gli interpreti sono credibili nei loro personaggi pur se con qualche rigidità iniziale ed il pubblico ride, forse anche per esorcizzare quello che vede nella scena, e che potrebbe capitare a ciascuno di noi.

Deliziosa la storia parallela di Benedetto, che distraendo la moglie Silvana  flirta con la cameriera durante i cambi scena, interpretata dai  ragazzi della Golden Academy.

Maurizio Zucchetti

Copyright © 2012 FB Comunicazione di Francesco Girolamo Balzano | Testata Giornalistica Online registrata presso Tribunale di Roma n.263/2012 | Partita Iva: 11915641002
Sito realizzato in HTML5 and CSS3 da microcreations.it

Privacy Policy

Cookie Policy

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database